Calcio, lungo stop per Alexis Sanchez: il cileno operato alla caviglia sinistra, out 2-3 mesi

Una brutta tegola per l’Inter di Antonio Conte: il cileno Alexis Sanchez dovrà restare lontano dai campi per qualche tempo, in conseguenza dell’infortunio che l’ex attaccante dell’Arsenal e del Manchester United si è procurato con la maglia della propria nazionale. El Niño Maravilla, infatti, ha subito la lussazione del tendine peroneo lungo della caviglia sinistra. Come riportato dall’Ansa, è stato necessario un intervento chirurgico. Sanchez, di conseguenza, dovrà restare fermo due o tre mesi e la Beneamata dovrà fare a meno di uno dei calciatori su cui puntava maggiormente per impensierire in Italia la Juventus.


Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Shutterstock.com

Loading…
Loading…
×

Iscriviti alla nostra pagina Facebook