Gnocchi di pane con cozze e pomodorini

2

Per realizzare la ricetta degli gnocchi di pane con cozze e pomodorini per prima cosa, dedicatevi alla realizzazione degli gnocchi stessi. Quindi in un recipiente mettete il pane, il formaggio e la farina setacciata. 

Poi mettete i liquidi ovvero le uova e il latte. Mescolate il tutto con le mani, e impastate regolando di sale e se volete di pepe. Coprite la ciotola con una pellicola e mettete a riposare per circa 30 minuti. 

Riprendete l’impasto e fate tante palline, di circa 7-8 grammi ciascuna. Ma sinceramente non bisogna pesarle tutte. Una volta fatte le palline, si possono lasciarle tal quale, fare un semplice buchino, magari con il finale del mestolo, oppure rigarle con il tira gnocchi.

Ora dedicatevi al sugo: in una padella mettete l’olio e fatelo riscaldare al massimo, quindi mettete l’aglio e poi i pomodorini tagliati a metà. In un altro tegame fate aprire le cozze, alle quali avrete tolto il bisso, con un filo di olio, uno spicchio di aglio e qualche rametto di prezzemolo.Copritele con un coperchio e aspetatte che si aprano.

Filtrate il brodo di cottura delle cozze, e tenetelo da parte, quidni sbucciatele, lasciandone qualcuna più bella col guscio. 

Cuocete gli gocchi in abbondante acqua poco salata e quando vengono su a galla scolateli. Tresferiteli nella padella con le cozze e i pomodorini, spadellate aggiungendo il prezzemolo e un filo di olio a crudo.

Impiattate e se volete aggiungete un po’ di peperoncino.

Servite caldo e buon appetito. 

×

Iscriviti alla nostra pagina Facebook