F1, la Ferrari supera i crash test per il Mondiale 2020: semaforo verde per la Rossa, presentazione tra un mese

La Ferrari ha superato il crash test, il primo esame che ogni monoposto di F1 è chiamata ad affrontare in vista del Mondiale. La vettura realizzata a Maranello non ha avuto alcun problema al CSI di Bollate, le quindici prove previste dalla FIA per l’omologazione del telaio sono state passate tranquillamente al primo tentativo. Il Cavallino Rampante ha dunque avuto il via libera per il progetto 671, la nuova Rossa verrà presentata ufficialmente il prossimo 11 febbraio quando verrà svelato anche il nome ufficiale della monoposto guidata da Sebastian Vettel e Charles Leclerc. Ricordiamo che qualche settimana fa l’Alfa Romeo aveva fallito i test sempre a Bollate, la Racing Point è stata invece la prima a superarli pochi giorni fa (in altra sede).


CLICCA QUI PER TUTTE LE NOTIZIE DI F1

Loading…
Loading…

stefano.villa@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Lapresse

×

Iscriviti alla nostra pagina Facebook