ATP Pune 2020: Paolo Lorenzi eliminato al primo turno, Egor Gerasimov lo sconfigge in due set

Si conclude subito il torneo ATP 250 di Pune, in India, per Paolo Lorenzi. Il senese, attualmente numero 115 del mondo, è stato sconfitto dal bielorusso Egor Gerasimov con il punteggio di 6-2 6-3 in un’ora e 12 minuti. Il vincitore di questo match, testa di serie numero 8, incontrerà uno tra il serbo Nikola Milojevic e il francese Antoine Hoang. Rimangono tre gli italiani in gara: Roberto Marcora, Salvatore Caruso e Stefano Travaglia (che, avendo avuto un bye al primo turno, deve ancora esordire).

La giornata di Lorenzi comincia bene, con un break a 30 in apertura di primo set, ma dal 2-1 in suo favore la luce dell’azzurro svanisce di fronte a un parziale di 16 punti a 4, che gli costa due perdite del servizio e il rapido 2-5. Gerasimov riesce a vincere il terzo game in risposta consecutivo dopo una lunga battaglia, conquistando nel contempo, al terzo set point, il primo parziale.


Una sola volta l’italiano perde la battuta nel secondo set, ma il game ceduto sull’1-2 diventa quello decisivo. Il bielorusso non si volta indietro, riesce a spegnere le velleità di rimonta di Lorenzi (due palle break sul 2-4) e nell’ultimo gioco tiene il servizio a zero, approdando al secondo turno con un valido 71% di prime in campo, sfruttando il 32% e 29% di Lorenzi nei punti vinti sulla seconda e in quelli conquistati alla risposta.

CLICCA QUI PER TUTTE LE NOTIZIE DI TENNIS

Loading…
Loading…

federico.rossini@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: LivePhotoSport.it / Roberta Corradin