Lutto per Stash che piange la morte di Antonella: “Era una fan, aveva tatuato il mio nome”

Stash, frontman dei The Kolors, piange via Instagram la scomparsa di Antonella, una giovane fan che lo aveva seguito lungo tutto il suo percorso musicale. Morta poche ore fa in circostanze che l’artista non ha chiarito – ma secondo le pagine fan dedicate al gruppo Antonella aveva problemi di salute – la donna apparteneva a un gruppo storico di sostenitrici dell’artista. “Da ieri sei lassù… Ciao Antonella! Grazie per tutto quello che eri, che sei e che sarai!” ha scritto Stash in un post.

Il lutto di Stash, addolorato per la perdita di Antonella

Stash ha fatto sapere attraverso una Instagram story che la perdita di Antonella lo avrebbe profondamente provato: “Ho appena saputo che una delle nostre fan più accanite è venuta a mancare, Antonella… Sono vicino alla famiglia, che in questo momento così difficile deve provare un dolore così forte. È impossibile farvi capire la tristezza che sto provando in questo momento. Aveva anche tatuato il mio nome”.

La passione di Antonella per Stash e i The Kolors

Antonella, fedelissima della Juventus, è stata tra le sostenitrici più fedeli dell’artista uscito da Amici e oggi professore di canto per il talent show condotto da Maria De Filippi. Lo dimostrano i suoi profilo sui social che utilizzava per manifestare al gruppo e al suo frontman tutto il suo sostegno. Su Twitter si definiva una “Kolored” ed era solita utilizzare il suo profilo per condividere i singoli prodotti dal gruppo. In un tweet pubblicato nel 2019, sempre rivolto al gruppo, aveva scritto: “Ci sono canzoni che davvero hanno la forza, ovunque ti trovi, quando le ascolti, di sprigionarti qualcosa dentro, sensazioni o emozioni che vivono ancora portate dall’incanto della stessa musica fino al nostro cuore. Per me siete questo. Sono 4 anni di voi!”.

×

Iscriviti alla nostra pagina Facebook