Protetto: Polpette vegetariane di fagioli borlotti

Le polpette vegetariane sono sempre più apprezzate per tanti motivi: rispettano i regimi alimentari di vegetariani e vegani, sono light ed è un dei modi più facili per far mangiare le verdure ai bambini.

In questa ricetta sono stati utilizzati dei fagioli borlotti in scatola della D’Amico, azienda leader del settore, con i quali sono state realizzate delle saporite polpette di fagioli e cavolfiore.

Molto spesso questo tipo di polpetta risulta un pò secco e privo di sapore, ma queste in particolare rimangono umide all’interno e molto saporite per la presenza dei pomodori secchi nell’impasto e delle tante spezie.

Ingredienti

  • 200 gr di fagioli borlotti
  • 200 gr di cavolfiore
  • 1 uovo
  • 8 pomodori secchi
  • pangrattato qb
  • prezzemolo qb
  • timo qb
  • peperoncino qb
  • farina di mais qb
  • semi di zucca qb
  • Tempo Preparazione:
    20 Minuti
  • Tempo Cottura:
    20 Minuti
  • Dosi:
    15 polpette
  • Difficoltà:
    Facilissima

Come fare le polpette di fagioli

  1. Prendete i fagioli borlotti, scolateli bene dal liquido di conservazione e sciacquateli sotto acqua corrente.

  2. Asciugateli per bene e metteteli all’interno del contenitore del mixer insieme al cavolfiore fatto a pezzi e all’uovo.
    Frullate il tutto fino a ridurre in purea.

  3. Prendete i pomodori secchi sgocciolateli e uniteli alla purea nel mixer. Azionate di nuovo il mixer, ma non frullate troppo. Le polpette saranno più buone se lasciate i pomodori secchi in pezzi più grandi.

  4. Tritate il prezzemolo e unitelo insieme alle foglioline di timo e al peperoncino nel composto. Amalgamate per bene con un cucchiaio.

  5. Formate le polpette con le mani prendendo piccole porzioni di impasto.

  6. In un piatto mescolate la farina di mais e il pangrattato in parti uguali e i semi di zucca in una quantità che ritenete sufficiente.

  7. Passate ogni polpetta nell’impanatura e ponetele mano mano in una teglia rivestita di carta forno.

  8. Cuocete le polpette di fagioli in forno a 180° per 15/20 minuti fino a quando avranno raggiunto una doratura uniforme.


E’ uscito il libro di Ricette della Nonna

500 tra le ricette più belle di Nonna da conservare finalmente nella tua libreria. Lo potete trovare in libreria e nei maggiori portali di ecommerce in formato elettronico oppure in copertina rigida.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

×

Iscriviti alla nostra pagina Facebook