Chiellini su Vidal: ”L’alcol era un po’ il suo punto debole”

Chiellini

Chiellini: uno come Vidal ogni tanto usciva e beveva più del dovuto, lo sanno tutti, si può dire che l’alcol era un po’ il suo punto debole

Dopo gli attacchi a Balotelli e Felipe Melo, l’autobiografia di Chiellini, in un passo riportato da ‘SOS Fanta’, rivela anche i problemi con l’alcol dell’ex compagno Arturo Vidal:

Il calciatore non è un diavolo né un santo, la distinzione da fare piuttosto è un’altra, ovvero tra quelli veri e quelli falsi. Uno come Vidal ogni tanto usciva e beveva più del dovuto, lo sanno tutti, si può dire che l’alcol era un po’ il suo punto debole. -riporta Sport Mediaset- Mica ci mettiamo a discutere il campione, o la persona, per questo! Le debolezze fanno parte della natura umana, contano le conseguenze che possono avere su un gruppo.

Il grande Arturo un paio di volte all’anno non si presentava all’allenamento, oppure arrivava che era ancora piuttosto allegro, diciamo così. Ma non ha mai battuto la fiacca, anzi, penso che a volte certi modi di essere diventino una forza.

Purtroppo io ho conosciuto poco Paolo Montero, un altro che viveva la notte da re. E l’ultimo anno da noi, quando il suo rendimento era calato, Moggi andò da lui e gli disse: “Paolo, ti prego, smetti di restare a casa la sera, torna quello di sempre!”. Anche Vidal era un po’ così”. Conclude Chiellini.

Chiellini

PER LEGGERE LE ALTRE NOTIZIE CLICCA QUI

SSC Napoli, gli esiti del terzo tampone: staff e squadra negativi

UFFICIALE – Infortunio Manolas: le condizioni, il comunicato della società

CONTENUTI EXTRA FIRST RADIO WEB

Marinaio accoltella due colleghi

Paolo Pizzo a #FacciamociCompagnia – Speciale Scuola – Tutto sui concorsi

Tennis: US Open 2020 a New York, ma si valutano anche altre idee

loading...

About Vincenzo Vitiello

Giornalista

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.