Inter, Suarez: ”Scudetto? Spero che il club punti tutto sulle Coppe”

Suarez Luis

Inter – Suarez: Scudetto? Onestamente, mi concentrerei bene nel finire il campionato e assicurarmi almeno l’accesso alla prossima Champions League. E poi punterei a puntare tutto sulle Coppe, come quella italiana e l’Europa League

Ai microfoni di ‘Calciomercatoweb’ e ‘Calciomercatonews’, Luis Suarez, ex giocatore dell’Inter campione del mondo di Helenio Herrera, ha parlato del futuro di Lautaro Martinez in nerazzurro e di altro.

Queste le sue parole:

“Leggo che il club voglia protestare per le date scelte per la Coppa Italia e schierare la Primavera contro il Napoli. Mi sembrano cose di un altro tempo. Ricordo che arrivai a Milano l’anno dopo che successe tutto e anche all’epoca fu una forma di protesta molto forte. Se sia giusta? Difficile dirlo, ma credo non abbia tanto senso. Se vuoi cambiare la data della partita, devi trovare una forma di protesta migliore e non far scendere in campo i ragazzini. Anche perché cosa ottieni? Un’eliminazione certa. Quella con il Napoli resta una partita importante, non dimentichiamolo, che vale comunque la finale per un trofeo molto importante per la stagione dei nerazzurri”.

Suarez: “Scudetto ormai andato, spero che il club punti tutto sulle Coppe”

“Onestamente, mi concentrerei bene nel finire il campionato e assicurarmi almeno l’accesso alla prossima Champions League. E poi punterei a puntare tutto sulle Coppe, come quella italiana e l’Europa League. Per me l’Inter dovrebbe lasciar stare la lotta Scudetto, anche perché ha già perso troppo terreno rispetto alle altre. Quest’anno non lotti soltanto contro la Juventus, ma c’è anche la Lazio e le gare a disposizione sono troppo poche per tentare una doppia rimonta. E’ chiaro, però, l’Inter non dovrà finire il campionato con superficialità – conclude Suarez – In campo bisognerà sempre dare il 100%, ma spero che nei momenti clou il club vada a privilegiare le Coppe”. Conclude Suarez.

Suarez Luis

 

 

loading...