Virus, Brasile quarto al mondo per morti

(ANSA) – BRASILIA, 31 MAG – Il Brasile ha superato la Francia ed è diventato da ieri il quarto paese al mondo per numero di decessi legati al coronavirus: 28.834, secondo il Ministero della Salute brasiliano Con 210 milioni di abitanti, il gigante sudamericano ha registrato 956 decessi aggiuntivi in 24 ore e un nuovo record giornaliero di contagi (26.928), per un totale di 465.166 persone infettate dall’inizio della pandemia.
    Il Brasile rimane molto indietro rispetto agli Stati Uniti, il paese più colpito con almeno 103.000 morti, seguito dal Regno Unito (38.376) e dall’Italia (33.340).