TikTok strizza l’occhio alle aziende: largo a pubblicità e influencer

Parte il programma TikTok Business, per stimolare i marchi a investire sulla piattaforma e a sviluppare campagne di marketing con i creator più seguiti

TikTok lancia la sua piattaforma dedicata ai brand e agli esperti di marketing (foto: TikTok)

TikTok ha creato all’interno del suo mondo, una piattaforma globale dedicata alle soluzioni marketing per i brand. La piattaforma prende il nome di TikTok For Business e fornirà ai brand e ai loro esperti di marketing, degli strumenti per poter creare dei contenuti che stuzzichino la curiosità della community usando lo stile che contraddistingue TikTok per promuovere i loro prodotti.

La piattaforma è in continua evoluzione. Nata dalle ceneri di Musical.ly TikTok all’inizio è stata principalmente identificata come un grande contenitore di video in stile lipsync. Ora è maturata e veicola dei contenuti che esaltano sempre di più la creatività dei suoi utenti abbracciando tematiche come la divulgazione culturale o la difesa dei diritti civili.

Con il lancio di TikTok For Business, vogliamo coniugare la creatività e la positività della nostra community con soluzioni pensate per le aziende in modo che crescano insieme ad essa”, scrive Katie Puris, direttore amministrativo del Global Business Marketing di TikTok, sul blog della società. “I brand sanno che essere se stessi fa bene al business e noi intendiamo continuare a fornire loro una piattaforma dove costruire una presenza ricca di significato. Promuoviamo l’autenticità, la creatività, e l’espressività perché è ciò che sono i nostri utenti e che li fa emergere”, spiega Puris.

TikTok intende sfidare i brand a non usare la loro creatività per riempire di spot pubblicitari i feed degli utenti ma per stuzzicare la creatività delle persone. In questo modo la community di TikTok si sentirà coinvolta in prima persona in un nuovo modo di fare marketing creando nuovi contenuti e, come vuole TikTok, divertendosi nel farlo.

Per far sì che i brand possano sfruttare appieno il potenziale della piattaforma, la società ha iniziato a testare anche una piattaforma chiamata Creator Marketplace. Qui i brand potranno scoprire i talenti emergenti sul social network iniziando a collaborare con loro nella creazione di campagne marketing a pagamento. Nasce così una prima possibilità per i creator di TikTok di iniziare a guadagnare dalla loro attività sulla piattaforma.

Leggi anche

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.