Calcio, Coppa d’Africa 2021 rinviata di un anno: si giocherà nel 2022 per la pandemia

Coppa d'Africa

La Coppa d’Africa 2021 è stata spostata a gennaio 2022 a causa della pandemia

Il Comitato Esecutivo della Caf ha deciso di rinviare la kermesse di un anno, si giocherà comunque in Camerun come da programma originario. Le date esatte della fase finale del torneo e delle ultime partite di qualificazione devono ancora essere comunicate. Parteciperanno 24 squadre, suddivise in sei gironi da quattro formazioni ciascuno: le prime due classificate di ogni gruppo e le quattro migliori terze accederanno agli ottavi di finale dove incomincerà la fase a eliminazione diretta. L’Algeria è detentrice del trofeo.

Fonte: Stefano Villa per oasport.it