Lite su bus per mascherine, denunciati

(ANSA) – IVREA, 30 GIU – I carabinieri della compagnia di Ivrea hanno identificato e denunciato i due ragazzi, di 20 e 22 anni, residenti a Ivrea e Samone, autori del pestaggio avvenuto la scorsa settimana ai danni di un autista Gtt e di un cittadino, intervenuto in suo aiuto durante l’aggressione.
    I giovani, già noti alle forze dell’ordine, nel tardo pomeriggio del 24 giugno, avevano malmenato l’autista della linea 5 che aveva chiesto loro di indossare le mascherine di protezione. Stessa sorte era toccata a un testimone, un uomo di 55 anni, che dal marciapiede vicino alla fermata aveva assistito alla scena e chiamato il 112.
    Sentiti i testimoni e visionate le riprese delle telecamere, i carabinieri sono riusciti ad individuare i due aggressori che ora dovranno rispondere di lesioni e resistenza a pubblico ufficiale in concorso.