Calcio, Serie A 2020: Atalanta-Napoli e Roma-Udinese, sfide europee a chiosa del 29° turno

Si chiude quest’oggi il 29° turno del campionato di calcio di Serie A 2019-2020. Due gli incontri in programma: Atalanta-Napoli alle ore 19.30 e Roma-Udinese alle 21.45.

Al Gewiss Stadium di Bergamo andrà in scena una sfida di grande tradizione e in palio ci sarà l’Europa. La Dea vuol chiudere il discorso qualificazione in Champions League, centrando il quarto successo consecutivo da quando vi è stata la ripresa. I partenopei, invece, distanti 12 punti, hanno un solo risultato per tenere ancora viva la speranza di accedere alla prossima Champions: vincere ed espugnare il fortino bergamasco. Si preannuncia una sfida molto interessante perchè entrambe le squadre sono in serie positiva, tenendo conto che la compagine allenata da Rino Gattuso, oltre alle due vittorie contro il Verona e la SPAL, si è tolta la soddisfazione di conquistare la Coppa Italia (vittoria ai rigori contro la Juventus). Sarà il confronto numero 97 tra queste due squadre ed è la 49ma sfida a Bergamo in campionato. Il bilancio delle partite disputate in terra lombarda sorride ai padroni di casa con 20 vittorie, 18 pareggi e 10 sconfitte. Nell’ultimo confronto però disputato su questo campo, furono i napoletani a esultare il 3 dicembre 2018 quando le reti di Fabian Ruiz e di Arkadiusz Milik piegarono la Dea, a segno con Duvan Zapata.

Loading…
Loading…

All’Olimpico si incontrano invece due formazioni reduci da due sconfitte: i giallorossi sono stati piegati dal Milan a San Siro e i friulani sono stati sconfitti proprio dall’Atalanta. Un po’ come detto per il Napoli, anche i capitolini non hanno scelta, devono vincere per tenere a debita distanza proprio i partenopei e nello stesso tempo sperare in un pari a Bergamo che possa consentire un avvicinamento alla Dea, attualmente a -9. Fonseca si affiderà alla vena realizzativa di Dzeko, estremamente importante per la Roma in questo ritorno in campo post Covid, mentre Gotti potrebbe puntare su un ermetico 3-5-2 per sfruttare il contropiede e valorizzare la velocità di Teodorczyk e di Lasagna (doppietta contro l’Atalanta). Guardando allo storico, sono 45 i precedenti a Roma tra le due formazioni e il bilancio è nettamente favorevole ai padroni di casa: 27 successi dei giallorossi, 12 pareggi e 6 vittorie dei bianconeri.

CLICCA QUI PER TUTTE LE NOTIZIE DI CALCIO

giandomenico.tiseo@oasport.it

Twitter: @Giandomatrix

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: LaPresse 

loading...