Coronavirus: folla di britannici su treni e aerei da Francia

(ANSA) – ROMA, 14 AGO – Corsa ai biglietti di treni e aerei e
prezzi alle stelle dopo l’annuncio del governo britannico che i
britannici che rientreranno dalla Francia domani mattina
dovranno trascorrere due settimane in quarantena per contenere
il rischi di diffusione del coronavirus.
    Eurotunnel, riporta la Bbc, ha annunciato che tutti i treni
con il posto per le auto sono prenotati fino a domenica mattina
e ha anche avvertito i passeggeri di non presentarsi al terminal
senza biglietto. E’ poi aumentato nel raggio di qualche ora il
costo dei pochi posti rimasti sull’Eurostar che passa sotto la
Manica: il biglietto più economico da Parigi a Londra si vende
adesso a 209,50 sterline (circa 232 euro), mentre per l’ultimo
treno di questa sera si può arrivare a spendere fino a 269,50
sterline.
    In aumento anche i biglietti degli aerei con la tratta
Parigi-Londra venduta a 6 volte il prezzo normale e la maggior
parte dei posti esuarita in pochi minuti dall’annuncio di
Downing Street. Il prezzo più economico della British Airways è
450 sterline (circa 498 euro), della Air France 531 sterline.
    Stando ai dati di Google Flight oggi ci sono solo tre voli per
la Gran Bretagna che hanno ancora posti disponibili. Si calcola
che al momenti sono circa 160.000 i britannici in vacanza in
Francia. (ANSA).
   

loading...