Mirabelli: ”Messi all’Inter? Posso assicurare che è più di un sogno”

Mirabelli

Mirabelli: Messi? Chi vuole approfittarne potrebbe farsi avanti. Quando ero all’Inter il presidente Zhang parlava di mercato e diceva ‘Voglio Messi’ ma gli spiegammo che non c’era la possibilità anche per il FPF. Posso assicurare che all’Inter è più di un sogno

Massimiliano Mirabelli, ex direttore sportivo del Milan, ha parlato del mercato e della Serie A, del Barcellona, di Messi, Pirlo, dell’Inter ai microfoni di Radio Sportiva.  Ecco le sue principali considerazioni:

Mirabelli sul mercato di A

“La maggior parte delle squadre si è mossa poco perché la stagione è appena finita. Un po’ di stanchezza fra giocatori e dirigenti c’è. Speriamo in un nuovo inizio. Penso che sia stato giusto così ripartire con tanti sacrifici per tutti, era corretto dare verdetti sul campo. Forse in Europa ci saremmo aspettati qualcosa in più dalle nostre squadre, da Juve, Napoli e Atalanta. Penso che stiano già pensando al futuro per puntare a qualcosa di importante”.

Sul Barcellona

“Penso che un risultato così sia storico e fa molto rumore per la storia del club, specie nei quarti di Champions. Andrà stravolto un po’ tutto e con la scusa di questo risultato azzereranno un po’ tutto. Non sarà semplice tornare a dominare anche in Europa, ci vorrà del tempo. Nei prossimi anni un po’ dovrà faticare.
Messi? Chi vuole approfittarne potrebbe farsi avanti. Quando ero all’Inter il presidente Zhang parlava di mercato e diceva ‘Voglio Messi’ ma gli spiegammo che non c’era la possibilità anche per il FPF. Posso assicurare che all’Inter è più di un sogno. Ora è a un anno dalla scadenza, poi rischierebbe il prossimo giugno di andarsene a zero. Sono scelte importanti da fare in Spagna, ma bisognerà pensare di non rimanere con un pugno di mosche in mano”.

Mirabelli su Pirlo

“La scelta è coraggiosa, ma penso che la Juve abbia voluto ribadire che la cosa più importante è la società oltre a voler sempre vincere. È stata ribadita la leadership: sostituire un allenatore preparato come Sarri con Pirlo ancora tutto da verificare porta a un cambiamento importante. Cercheranno di svecchiare la rosa, ma quando si cambia così tanto i risultati non sono facili da ottenere nell’immediato. Conclude Mirabelli.
Mirabelli
loading...

About Vincenzo Vitiello

Giornalista --- Direttore Editoriale

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.