Antico Toscano sigaro ‘migliore al mondo’ fuori dai Caraibi

(ANSA) – ROMA, 21 SET – Nella notte degli “Oscar” dei sigari,
trionfa l’Antico Toscano di Manifatture Sigaro Toscano. I
consumatori, grazie alla votazione online organizzata
dall’autorevole rivista Cigar Journal, hanno proclamato l’Antico
Toscano, prodotto di eccellenza dell’azienda made in Italy, “Best Cigar – Other Countries” (cioè fuori dall’area caraibica)
, il migliore al mondo tra tutti.
    A ricevere virtualmente il prestigioso premio svoltosi per la
prima volta online, Stefano Mariotti, Amministratore Delegato di
Manifatture Sigaro Toscano.
    “Siamo onorati e orgogliosi per questo importante riconoscimento
che premia non solo il prodotto, ma tutta la filiera dei sigari
Toscano: i nostri coltivatori, la passione e la dedizione di
tutte le persone che lavorano in MST in Italia e nel Mondo. E’
un riconoscimento anche ai nostri distributori che operano in
più di 70 paesi e a tutti i nostri consumatori e i nostri
tabaccai che anche in un anno difficile come il 2020 non hanno
mai smesso di credere nel nostro prodotto. Grazie a tutti,
questo risultato è frutto anche della vostra passione e del
vostro lavoro”, ha commentato l’ Amministratore Delegato di MST.
    Il Cigar Trophy nasce per iniziativa del Cigar Journal nel
1998 e i suoi premi si sono affermati come i più ambiti per i
migliori brand e i migliori servizi del mondo dei sigari. Dal
2013 sono i consumatori ad assegnare i premi, inviando le
proposte di candidatura e successivamente votando.
    www.cigartrophy.com (ANSA).
   

loading...