“Anna Wintour si separa dal marito Shelby Bryan dopo più di vent’anni insieme”

Foto di Getty Images
in foto: Foto di Getty Images

Il gossip americano delle ultime ore vede al centro del ciclone due insospettabili protagonisti, si tratta della regina della moda, Anna Wintour, e suo marito Shelby Bryan, a sua volta il re delle telecomunicazioni. Stando a quanto riporta Page Six, i due si sarebbero separati dopo ben sedici anni di matrimonio, ma più di vent’anni di vita trascorsi insieme. L’ennesima notizia pruriginosa o si tratta della realtà dei fatti? Per ora, da parte dei diretti interessati, non c’è stato nessun commento atto a smentire o confermare quanto dai media americani si è diffuso in tutto il mondo.

Il ritorno di fiamma con la ex moglie

La testata americana adduceva come motivazione della rottura un possibile ritorno di fiamma da parte di Shelby Bryan per la ex moglie, Katherine, rimasta vedova del secondo marito nel 2015. La notizia, in realtà, è stata ben presto smentita da una voce vicina all’ex moglie del magnate delle telecomunicazioni che avrebbe detto “Hanno avuto dei figli insieme, ma adesso sono solo amici”, mettendo un punto alle voci che insistevano sull’ipotetico ritorno agli antichi lidi. I due si sono separati nel 1999, proprio perché Bryan aveva incontrato direttrice di Vogue di cui si era perdutamente innamorato, e che aveva appena divorziato dallo psichiatra David Shaffer, da cui ha avuto due figli.

Le prime avvisaglie della crisi

Al momento, come già anticipato, non ci sono conferme di quanto sta emergendo in queste ore né da parte dello staff dell’iconica direttrice di Vogue, né da parte di Bryan. Intanto, sembra che lui nell’ultimo periodo avrebbe trascorso molto tempo in Texas, dove è nato, stando lontano dalla moglie. Le ipotesi di una crisi avanzavano con prepotenza già a febbraio, quando Anna Wintour fu beccata, proprio dai fotografi di Page Six, in compagnia dell’attore inglese Bill Naughy, con cui la 70enne stava conversando e cenando amabilmente. In quell’occasione, fu sottolineato da una fonte anonima rivoltasi alla testata che “era in forma smagliante”. Da qui a dire che effettivamente si sia arrivati ad una rottura definitiva ce ne vuole, intanto, si attendono commenti dai diretti interessati.

loading...