Teresa Cherubini e l’amore per i fumetti, nella vita è una disegnatrice di grande talento

Famosa per aver ispirato una delle canzoni più belle della storia della musica italiana, Teresa Cherubini nella vita è una disegnatrice e fumettista di grandissimo talento. Su Instagram, ha un grande seguito: circa 70 mila follower per lei (il suo profilo è @terrywho_cartoons). Teresa su Instagram mostra i suoi sketch, i suoi disegni, liberi o su commissione, e periodicamente si aggiorna con i suoi fan, con cui interagisce in lingua inglese.

L’attività di Terry Cherubini sui social

Nell’ultimo video in cui si mostra ai suoi fan, Teresa Cherubini parlava della sua attività e dei suoi hobby, su tutti ricamare a maglia: “Un’attività che mi rilassa e che mi fa stare bene”. Era il mese di agosto 2020, un mese dopo che i medici le avevano diagnosticato il linfoma di Hodgkin, che ha sconfitto ufficialmente il 12 gennaio 2021. In un video più recente ha invece interagito con i fan mostrando la sua To Be Read 2021: i libri che vuole leggere durante quest’anno. Tanti classici, come “Cime Tempestose” e “Jane Eyre” di Emily Bronte, ma anche tanti fantasy, di gran lunga il suo genere preferito.

La copertina di Tenebre e Ossa per Mondadori

Terry Cherubini è una grande fan della saga GrishaVerse di Leigh Bardugo, Tenebre e Ossa. E per Mondadori, che ha pubblicato questo libro che sarà in aprile una serie tv Netflix, ha riadattato la cover italiana del primo capitolo della trilogia. Il 19 gennaio uscirà Assedio e Tempesta, sempre per Mondadori, e i fan adesso sperano che la anche la copertina del secondo libro della Bardugo possa essere disegnato proprio da Terry Cherubini.

Il tumore superato da Teresa Cherubini

Nella giornata del 13 gennaio, Teresa Cherubini è diventata un simbolo perché ha rivelato un segreto tenuto nascosto per ben sette mesi. Il tempo intercorso tra la diagnosi di un linfoma di Hodgkin e la sua sconfitta definitiva. Un messaggio che è stato condiviso da tanti e che è stato accompagnato anche dalle parole di suo padre: “Per noi oggi è un giorno meraviglioso, Teresa è stata pazzesca”. Le parole di Teresa: “Per gli ultimi sette mesi ho tenuto un segreto, faccio fatica a raccontare una storia prima di conoscerne la fine. Il 3 luglio 2020 mi è stato diagnosticato un linfoma di Hodgkin, un tumore del sistema linfatico. […] La chemio non mi ha fatto cadere i capelli del tutto, ma il 9 dicembre dopo l’ultimo trattamento ho deciso di rasarmi come segno di un nuovo inizio. Dopo mesi di ansie e paure la storia é finita, e posso raccontarla, perché da ieri, 12 gennaio 2021 sono ufficialmente guarita. […] La paura non é andata via, e ci vorrà del tempo perché possa fidarmi di nuovo del mio corpo, ma non vedo l’ora di ricominciare a vivere”.

loading...