TikTok cambia le impostazioni della privacy dei minorenni

Per gli under 15 i profili saranno in automatico solo privati e non potranno ricevere commenti da utenti che non sono amici. Nuovi limiti anche per gli iscritti tra i 16 e 17 anni

(Photo by NARINDER NANU/AFP via Getty Images)

TikTok aumenta la soglia d’attenzione per quanto riguarda la protezione della privacy per gli utenti minorenni. A metà dicembre 2020 il Garante italiano della protezione dei dati personali (Gpdp) ha avviato un procedimento contro la piattaforma di ByteDance, contestandole una scarsa attenzione alla tutela dei suoi utenti minorenni.

La grande novità coinvolge tutti i profili di TikTok intestati ad adolescenti di età compresa tra i 13 e i 15 anni. Tutti questi profili diventeranno con effetto immediato privati. Ciò vuol dire che solamente i follower potranno vederne i contenuti, commentare i video e messaggiare con l’utente. I filmati dei profili privati non potranno mai comparire nella sezione dei Per Te di tutti gli utenti che non li seguono. Per questi utenti TikTok imposterà di default su off l’opzione Suggerisci il tuo account agli altri .

I diritti alla privacy e la sicurezza online della nostra community sono una priorità assoluta per TikTok e, in particolare, quando si tratta dei nostri utenti più giovani, motivo per cui stiamo apportando questi significativi cambiamenti”, ha commentato Elaine Fox, a capo della privacy per l’area Europa, Medioriente e Africa di TikTok: “Vogliamo incoraggiare la fascia più giovane della nostra community a impegnarsi attivamente nel proprio percorso in materia di privacy online e, facendolo fin da subito, speriamo di ispirarli ad assumere un ruolo attivo e prendere decisioni consapevoli sul tema”.

Commenti

Gli utenti tra i 13 e i 15 anni troveranno anche nuove limitazioni ai commenti. Se un iscritto con più di 16 anni può scegliere chi può commentare un suo video (le opzioni: Tutti, Amici o Nessuno), i più giovani non avranno accesso all’opzione Tutti, ma solo alle altre due.

Duetti

Una delle funzioni chiave di TikTok è quella che permette di duettare con il video di un altro utente. In questo modo si possono creare video collaborativi o rispondere a performance di altri tiktoker. Se di norma ogni utente può duettare con chiunque, il nuovo aggiornamento imposta di default per gli utenti fino a 17 anni di poter duettare solamente con i propri amici.

Download dei video

La piattaforma permette di scaricare i video ma, per tutelare maggiormente i minorenni, questa opzione sarà possibile solo con i filmati creati da utenti con più di 16 anni, anche se l’impostazione sarà disabilitata in partenza. Per quelli tra i 13 e i 15 anni l’impostazione è disattivata e non si può sbloccare.

Leggi anche

Potrebbe interessarti anche

loading...

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.