Washington blindata, militari presidiano il Congresso

 Washington sembra già in stato di guerra per la cerimonia di giuramento di Joe Biden il 20 gennaio davanti a Capitol Hill. Il Congresso è presidiato anche all’interno da centinaia di uomini della Guardia nazionale che, come documentano numerose foto sui social, dormono o bivaccano in mimetica negli eleganti corridoi dell’edificio mentre la Camera discute la mozione di impeachment contro Donald Trump per aver incitato l’insurrezione dei suoi sostenitori contro il parlamento. All’interno sono stati installati anche dei metal detector. La tensione resta altissima dopo l’allarme lanciato dall’Fbi su possibili proteste di milizie armate tra il 16 e il 20 gennaio contro Capitol Hill e i campidogli degli altri 50 Stati Usa. 
   

loading...