Mondiali 2022, Rai e Amazon vincono la gara per i diritti

Mondiali 2022

Mondiali 2022, la Rai si aggiudica i diritti insieme ad Amazon

Rai ed Amazon hanno vinto la gara per i diritti tv dei Mondiali 2022.

Saranno Rai e Amazon a trasmettere i Mondiali del 2022 in Italia. Come riferito da Calcio e Finanza, l’emittente di stato e il colosso statunitense si sono aggiudicati i diritti televisivi per la competizione FIFA, che si disputerà in Qatar tra novembre e dicembre.

RAI – La Rai, si legge, si è assicurata il pacchetto B1: questo pacchetto prevede la trasmissione di 28 partite in chiaro, comprese semifinali e finale, con diritto di prima scelta. Di conseguenza, si presume che in caso di qualificazione alla Coppa del Mondo l’Italia di Mancini sarà trasmessa all’emittente di stato.

AMAZON – Invece ad Amazon, che già si era assicurata i diritti su 16 partite in esclusiva della UEFA Champions League per il triennio 2021-2024, va l’altro pacchetto: prevede 36 partite più semifinali e finale da trasmettere in streaming pay.

loading...

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.