Giulia d’Urso e Giulio Raselli si sono rivisti, in che rapporti sono oggi

Giulia d’Urso e Giulio Raselli non sono sopravvissuti all’impatto della vita quotidiana e, come ormai tante coppie durante pochi mesi dopo Uomini e Donne, hanno deciso di mettere un punto alla loro relazione. Nonostante una convivenza a Milano e un amore che sembrava promettere una vita insieme. Lo scorso febbraio l’ex corteggiatrice salentina aveva svelato il tentativo di Raselli di riconquistarla, ma nulla da fare: i rancori da parte sua erano ancora troppi. Dopo diversi mesi dalla rottura, oggi Giulia può dirsi serena e, in un’intervista a Uomini e Donne magazine rivela che i rapporti con l’ex tronista sono tornati tutto sommato distesi: “Dopo la fine di una storia, quando passa un po’ di tempo la rabbia e il rancore svaniscono e restano i ricordi dei bei momenti vissuti tra due persone che sono state insieme in modo sincero e che hanno condiviso tanto”. 

L’incontro tra Giulia D’Urso e Giulio Raselli

“Ho incontrato Giulio per caso a Milano, ero insieme a mia madre e dopo esserci salutati abbiamo voluto prenderci un caffè”, racconta l’ex corteggiatrice, che dopo aver lasciato la casa di Vicenza dove viveva con Giulio ha deciso di trasferirsi nel capoluogo lombardo. Oggi nessun rancore tra di loro, anche se parlare di amicizia sarebbe prematuro e fuori luogo: “Lo abbiamo fatto alla luce del giorno, non ci interessava nasconderci e abbiamo fatto delle stories insieme. Ogni tanto ci sentiamo: è strano dire che lo facciamo in amicizia, ma piuttosto con spontaneità. Sono contenta che siamo riusciti a ricostruire un rapporto disteso, perché la situazione dei mesi scorsi non mi rendeva serena”. Giulia infatti non ha nascosto che il tentativo del suo ex di riconquistarla l’ha messa parecchio in difficoltà.

Giulio Raselli aveva provato a riconquistarla

Lo scorso inverno Giulia D’Urso è tornata a parlare della sua relazione finita con Giulio Raselli. Lex tronista nonostante le incomprensioni avrebbe provato più volte a riconquistarla: “Giulio mi ha cercata in diverse occasioni. È venuto anche a Milano, voleva fare pace, ma da parte mia c’era tanta confusione”, ha ammesso. Nessun gesto romantico però sarebbe bastato a farle ricredere nel loro rapporto, in cui le ferite erano ormai troppo profonde: “Lui è arrabbiato per il fatto che non lo abbia perdonato, ma probabilmente non si rende conto delle conseguenze di ciò che fa. […] A dicembre è venuto in Puglia, ha preso il treno e si è presentato con un mazzo di fiori. Abbiamo parlato, però non è bastato. Non mi fido più delle sue parole”. Oggi la salentina si dichiara felicemente single, è troppo presto per sostituire il suo ex: “Meglio sola che con chiunque. Quando mi fidanzo do tutta me stessa, ma voglio andarci con i piedi di piombo”.

loading...