Twitter cambierà l’interfaccia dei suoi Spaces audio

Gli aggiornamenti servono per rendere le stanze audio del social più facilmente rintracciabili e condivisibili da parte degli utenti

Twitter Spazi
(foto: Pavlo Gonchar/Sopa Images/LightRocket via Getty Images)

Twitter sta aggiornando gli Spaces, le stanze per le conversazioni audio della piattaforma, per rendere i contenuti più facilmente rintracciabili e condivisibili da parte degli utenti. L’azienda ha annunciato anche un rinnovato layout dell’app iOS per visualizzare e gestire i partecipanti a uno Spazio.

Una nuova opzione consente ai partecipanti a uno Spazio di twittare senza uscire, con l’hashtag pertinente già automaticamente all’interno del tweet. Già prima era già possibile condividere il link per aprire uno Spazio, ma questo richiedeva alcuni tocchi in più.

Su iOs Twitter ha aggiunto anche nuovi controlli di “gestione degli ospiti”, che consentono agli host di visualizzare più facilmente chi si trova in uno Space e chi ha richiesto di parlare, separando meglio gli oratori da chi ha chiesto di parlare. I controlli per i partecipanti sono poi stati spostati in alto in modo che siano sempre accessibili. L’aggiornamento è disponbile nell’ultima versione dell’app.

Infine, l’azienda sta aggiungendo una nuova funzione di ricerca alla scheda degli Spazi che ha niziato a testare nel mese di giugno. Ora, invece di un elenco di Spazi attivi, gli utenti potranno anche cercarli per titolo, nome o handle di un host.

Dopo aver portato gli Spaces sul web, la società ha annunciato che sta lavorando per consentire agli utenti di parlare in una conversazione audio quando utilizzano il browser.

Oltre al miglioramento di un prodotto nuovo come gli Spazi, questa settimana Twitter ha anche annunciato sviluppi in altre direzioni. La società ha fatto sapere che lancerà una nuova modalità per fare acquisti integrata nel social network.

Leggi anche

loading...

Lascia un commento