Skin accarezza il pancione della compagna Ladyfag: “Che emozione diventare mamma a 54 anni”

14 Ottobre 2021

Skin e Ladyfag si preparano a diventare madri. La cantante degli Skunk Anansie, intervistata da Ok!Magazine, si è detta emozionata all’idea di avere un figlio. Al momento, ha preferito non rivelare il sesso del bebè, che nascerà tra due mesi: “È strano, non pensavo che sarebbe successo alla mia età. È emozionante”.

0 CONDIVISIONI

Skin si è raccontata sulle pagine di Ok!Magazine. La voce degli Skunk Anansie e la compagna Rayne Baron, in arte Ladyfag, sono in attesa del loro primo figlio. La cantante si è detta entusiasta e impaziente di diventare madre: “Mancano due mesi. È entusiasmante e sto cercando di fare il più possibile adesso, in modo tale da non fare niente per un po’ quando nascerà il bebè”. Quindi ha ammesso candidamente che a 54 anni non si aspettava di vivere questa esperienza: “È strano, non pensavo che sarebbe successo alla mia età. È emozionante“.

Lafyfag incinta, Skin le accarezza il pancione

Skin e Rayne Baron stanno insieme da 13 anni. Lo scorso anno, la cantante ha annunciato che lei e la performer Ladyfag si sentono pronte alle nozze. Sui social, intanto, le due raccontano dei frammenti della gravidanza. Nei giorni scorsi, ad esempio, hanno pubblicato su Instagram, una tenera foto in cui Skin accarezzava il pancione della sua compagna. Al momento, hanno deciso di non rivelare il sesso del bebè. Skin ha fatto sapere:

“Non ho mai voluto avere un bambino, intendo nel mio corpo. Adoro, però, che lo stia facendo la mia compagna. Ho già cresciuto un bambino in una relazione precedente. Amo i bambini e ho tanti nipoti. I bambini mi amano perché faccio la stupida. Sono entusiasta all’idea di vestire un bebè con abitini assurdi almeno finché possiamo farlo”.

I valori che Skin intende trasmettere a suo figlio

Infine, Skin ha anche svelato quali importanti valori spera di poter trasmettere al suo bebè. Innanzitutto, vorrebbe insegnargli ad approcciarsi positivamente agli altri, a conservare una mente aperta fino a quando qualcuno non gli dà un motivo concreto per non fidarsi di lui. Inoltre, ritiene sia importante trasmettergli il coraggio di sfidare se stesso, di mettersi alla prova, tentando strade diverse. E ha concluso:

“Spero che saremo fortunate abbastanza da avere un figlio che non abbia paura di fare errori. È importante avere la capacità di capire di aver fatto qualcosa di sbagliato, imparare e andare avanti. Viviamo in una società che non tollera che le persone facciano errori. È come se tu potessi essere distrutto solo perché hai pronunciato una frase sbagliata”.

0 CONDIVISIONI

loading...