Jonathan ha 187 anni. La tartaruga è l’animale più vecchio del mondo

tartaruga longeva
   

Jonathan è una tartaruga: a 187 anni è l’animale più vecchio del mondo.

Quando correva l’anno 1832, Jonathan era un cucciolo di tartaruga, il mondo era completamente diverso e molte scoperte non erano ancora state fatte. L’esemplare dell’animale è una tartaruga delle Seychelles: da quando è nata ha assistito alle varie scoperte nell’arco di oltre un secolo e mezzo di vita, a due guerre mondiali, e a stravolgimenti climatici e territoriali che hanno coinvolto il pianeta.

All’età che ha, 187 anni, è di certo l’animale più vecchio del mondo. Vive una vita tranquilla e confortevole nell’isola di Sant’Elena che si trova nell’Atlantico Meridionale (non quella dove Napoleone Bonaparte visse l’esilio).
L’animale vive sull’isola fin dal 1880: la sua longevità soprende moltissime persone, tra cui tantissimi studiosi. Vive in una villa con altri membri: altre tre tartarughe giganti, di cui la seconda più vecchia è David di 80 anni.

Attualmente l’animale è quasi completamente cieco, anche se riesce ad orientarsi perfettamente e sembra sapere sempre dove andare. Trascorre le sue giornate al sole, masticando l’erba, giocando e rilassandosi con i suoi amici. E’ uno status-symbol dell’isola, i cui governanti, per omaggiarla, hanno inciso il suo ritratto nelle monete da cinque centesimi.

NelloPaolo Pignalosa

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

×

Iscriviti alla nostra pagina Facebook