TruCam, l’autovelox anti-cellulare che fotografa dentro l’abitacolo

   
autovelox trucam

Arriva TruCam, l’autovelox anti-cellulare: una nuova tecnologia pronta a colpire gli automobilisti meno ligi alle regole. Spesi per il nuovo strumento elettronico 19.837 euro per sostituire il vecchio telelaser in funzione dal 2005. I dettagli dell’apparecchio voluto per contrastare anche i più indisciplinati alla guida.

TruCam, l’autovelox anti-cellulare

Uno strumento pronto a far discutere, ma voluto per aumentare la sicurezza in strada a cittadini e automobilisti. Per i guidatori di Limena, in provincia di Padova, arriva il TruCam, la nuova tecnologia moderna e sofisticata studiata per contrastare le infrazioni di strada, prima su tutte l’eccesso di velocità. Capace anche di rilevare cosa avviene all’interno della vettura, questo nuovo sistema di controllo è capace di rivelare se colui che si trova alla guida non ha le cinture o sta usando il cellulare.

Questo nuovo telelaser è infatti dotati di un occhio elettronico capace di “pizzicare” gli automobilisti che stanno infrangendo le regole stradali: un apparecchio in grado di riprendere le immagini delle vetture in avvicinamento, partendo da una distanza di oltre un chilometro e indipendentemente dalla velocità cui viaggiano.

Le novità di TruCam

TruCam è un autovelox capace di registrare immagini in alta definizione, catturando il numero di targa e tutte le informazioni sul guidatore e la vettura, salvando i dati su un hard disk per avere prove concrete delle infrazioni. Un mezzo capace di registrare vari tipi d’irregolarità in una volta sola: portatile, permetterà alle pattuglie di fermare immediatamente il veicolo o di conservare il materiale per farlo successivamente. A Limena, l’amministrazione comunale ha stanziato ben 19.837 euro per l’acquisto del nuovo autovelox, che andrà quindi a sostituire quello più vecchio in funzione dal 2005.

Nata a Senigallia, classe 1994, è laureata all’Accademia di Belle Arti di Brera ed ha frequentato l’Ecole Supérieur de Journalisme. Oltre che con Notizie.it, collabora con Waamoz.

Contatti:


Contatti:
Lavinia Nocelli

Nata a Senigallia, classe 1994, è laureata all’Accademia di Belle Arti di Brera ed ha frequentato l’Ecole Supérieur de Journalisme. Oltre che con Notizie.it, collabora con Waamoz.

Leggi anche

Pescara, è morto ‘Andrea lo sai’: l’annuncio della nipote

Cronaca

La nipote ha confermato il decesso di ‘Andrea lo sai’ attraverso i social network: nella giornata di giovedì si sono celebrati i funerali.

donna violentata fuori dalla discoteca

Cronaca

Aveva conosciuto quei ragazzi pochi giorni prima. In quella stessa discoteca, nella sera del 4 agosto 2018, la donna è stata violentata da due cugini

uccide a pugni la madre

Cronaca

L’avrebbe presa a pugni dopo un litigio: arrestato uomo di 48 anni accusato di aver ucciso la madre.

rogo a Roma

Cronaca

Baraka Bistrot è un locale romano che si trova nei pressi della libreria “La Pecora Elettrica”, recentemente incendiata. Stessa sorte per il locale

×

Iscriviti alla nostra pagina Facebook