Rastelli: ”L’Atalanta può mettere in difficoltà chiunque. Ha buonissime possibilità di passare il turno

Rastelli Massimo

Rastelli: Atalanta? Tutti tifiamo la Dea perché in questo momento è la portabandiera del nostro calcio

Massimo Rastelli, ex calciatore ed attuale allenatore, è intervenuto ai microfoni di Radio Sportiva per parlare della partita dei quarti di finale di Champions tra l’Atalanta ed il PSG.

Queste le sue parole:

Atalanta? Tutti tifiamo la Dea perché in questo momento è la portabandiera del nostro calcio. L’Atalanta può mettere in difficoltà chiunque, difficile batterla perché non ti fa respirare e gioca a ritmi altissimi. Per me stasera ha buonissime possibilità di passare il turno. Per Bergamo sarebbe un grandissimo risultato e un riconoscimento al lavoro di Gasperini.

Barella? Non avevo dubbio sulle sue qualità tecniche nonostante la giovane età. Già a Cagliari avevo capito quanto fosse forte la sua personalità e all’Inter adesso sembra un veterano.

Inter? Conte ha un solo obiettivo adesso, vincere l’Europa League. Si gioca in campo neutro, senza pubblico, quindi l’aspetto mentale può fare la differenza.

Spezia? Ha passato meritatamente il turno e ieri ha fatto un’ottima gara. Pordenone? In vantaggio, ma la partita con il Frosinone è ancora aperta. Se la finale dovesse essere Spezia-Pordenone, la partita è aperta ad ogni pronostico”. Conclude Rastelli.

Restelli Massimo

loading...

About Vincenzo Vitiello

Giornalista --- Direttore Editoriale

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.