Diritti TV, avanza lentamente l’idea di De Laurentiis per la Media Company della Lega

diritti-tv -serie A

DIRITTI TV – Avanza l’idea del Presidente De Laurentiis per la Media Company della Lega, il piano prevede introiti da quasi 20 miliardi

Il Sole24Ore riporta che il Presidente del Napoli Aurelio De Laurnetiis, in quanto imprenditore esperto nel mondo del cinema e dei diritti televisivi, lavora ormai da mesi all’idea della Media Company della Lega Serie A, un canale proprio per la gestione dei diritti televisivi. In questo modo le squadre e le Leghe non sarebbero più soggette ai vari broadcaster televisivi.

ll Piano del presdiente del Napoli avanza lentamente. Il piano prevede degli introiti da quasi 20 miliardi in 6 anni. L’idea è fattibile malgrado all’inizio servirà il finanziamento di una banca pari a circa un miliardo.

La Lega potrebbe assicurarsi contro eventi eccezionali come il Covid, magari presso i Lloyd’s di Londra. De Laurentiis punta a trasferire nel calcio la sua conoscenza del mondo cinema e a lasciare poi un costo di distribuzione alle diverse piattaforme (come Sky e Netflix) che trasmetteranno la Serie A.

loading...

About Vincenzo Vitiello

Giornalista --- Direttore Editoriale

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.