“La trattativa tra Autostrade e Cdp è molto faticosa”, dice Conte

AGI – “Non voglio fare dichiarazioni polemiche, sicuramente abbiamo constatato con mano come sia stato faticosissimo, durissimo questo negoziato, non c’è dubbio. Ancora aspettiamo di sottoscrivere e di mettere le firme agli accordi finali per scrivere la parola fine“. Lo ha detto il premier Giuseppe Conte, a margine della cerimonia di inaugurazione della radura della memoria, realizzata a 2 anni dal crollo di ponte Morandi e dedicata alle 43 vittime del disastro, parlando in merito alla trattativa tra Cassa depositi e  prestiti (Cdp) e Autostrade per l’Italia (Aspi).

Conte ha risposto ai cronisti che gli chiedevano di commentare le parole del familiari di chi ha perso la vita nel crollo, che stamane hanno parlato di “arroganza di chi gestiva e gestisce il ponte”. “Fino alla fine  – ha detto – stiamo valutando tutti i dettagli: è ancora molto faticoso”. 

loading...