Anellucci: “Conte si accorderà con l’Inter. Suarez? Alla Juventus potrebbe far comodo”

Anellucci

Anellucci: Conte ha dei numeri contrattuali alle spalle che lasciano difficili alcuni scenari, per cui penso si accorderà con la società per eventuali scelte future…

Ai microfoni di TMW Radio è intervenuto il procuratore Claudio Anellucci. Di seguito le sue affermazioni riguardo la finale di Champions League e il calciomercato:

Che considerazioni ti sei fatto sulla finale di Champions League?

“Finale abbastanza bella. Due squadre che hanno fatto bene e si sono giocate tutto mettendo in mostra molta qualità. Il Bayern quest’anno era proprio una corrazzata e anzi, mi aspettavo vincesse con più gol.”

Cosa ne pensi di Cavani?

“La strada professionale ci ha diviso, lui ha fatto un altro percorso e rispetto la sua decisione. Malgrado però, arrivare dopo tanti anni con il PSG in finale di Champions League e non giocarla, a mio avviso, è stata una cosa gestita molto male da Edinson; non doveva finire così.”

Suarez alla Juventus lo vedresti bene?

“Lui è un mio pupillo e tra l’altro è vicino di casa di Cavani nel loro paese natale. Questa rivoluzione del Barcellona non la capisco e una squadra che ha un giocatore come Suarez non lo vende. È un giocatore che ancora può fare la differenza. A maggior ragione se messo sul mercato, penso che molti club ci faranno un pensierino sull’uruguagio. Alla Juventus potrebbe far comodo.”

L’Atalanta confermerà la rosa attuale?

“Sicuramente farà dei nuovi innesti e si rinforzerà. È una squadra interessante e credo manterrà lo zoccolo duro. Credo che la faccenda Iličić la terranno in considerazione fino alla fine, perché bisogna capire cosa faranno con questo ragazzo. Sono sicuro però che la società avrà già la sua contromossa da giocarsi in caso di addio dello sloveno.”

Conte resta o va via?

“Conte ha dei numeri contrattuali alle spalle che lasciano difficili alcuni scenari, per cui penso si accorderà con la società per eventuali scelte future, affinché non gravino su nessuno e rendano tutti felici e contenti.

Pogba resterà al Manchester United e che tipo di attaccante è Malen?

“Pogba non è mai stato decisivo nel Manchester, a differenza di quando vestiva la maglia della Juventus. È un giocatore importante ma il suo costo dovrebbe essere elevato, dunque sarà un’operazione difficile per chiunque voglia impossessarsi del giocatore. Malen lo conosco abbastanza poco, ma credo sia un interessante prospetto.” Conclude Anellucci.

Anellucci

loading...

About Vincenzo Vitiello

Giornalista

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.