Ginevra Lamborghini non è andata al matrimonio di Elettra: “Avrei voluto essere con voi”

Il matrimonio di Elettra Lamborghini e Afrojack è stato l’evento più visto e celebrato della stagione. Grandi applausi per la coppia che ha coronato il sogno d’amore, grandi testimonianze d’affetto tra i tanti invitati. Ne mancava una molto importante: la sorella di Elettra, Ginevra Lamborghini. Come era stato già anticipato, la sorella non ha potuto presenziare alla festa, ma i motivi non sarebbero stati personali. Obblighi lavorativi, secondo quanto si apprende. Ieri, in una storia su Instagram, Ginevra Lamborghini ha scritto: “Vi auguro il meglio. Avrei voluto esserci anche io”. 

Il matrimonio di Elettra Lamborghini e Afrojack

Fiori d’arancio per Elettra Lamborghini, che ha detto sì al fidanzato Afrojack. Il 26 settembre, nella incantevole cornice di Villa Balbiano a Como, la Regina del Twerking, autrice di canzoni che hanno spopolato come “Pem Pem Pem” e “Musica (e il resto scompare”, ha sposato il fidanzato deejay alla presenza di circa cento invitati, tutti “covid-free”. Come è stato annunciato, gli invitati hanno fatto tutti il tampone prima dell’evento, per questo hanno presenziato senza mascherina. Sono state pubblicate poche immagini delle nozze, ma comunque tutte molto significative. Tre i cambi d’abito per Elettra, un video ha svelato il primo, l’abito a sirena.

La gioia di Elettra Lamborghini e Afrojack

La coppia è apparsa raggiante, tenendosi per mano e salutando tutti quelli che sono intervenuti alla cerimonia. Non ci sono altri dettagli sulle nozze. Solo che a percorrere la passerella fino all’altare, al fianco di Elettra c’era suo padre, Tonino Lamborghini. L’unica défaillance in famiglia è stata appunto quella di Ginevra Lamborghini, sua sorella. Con questo sì blindatissimo, si apre la stagione dell’autunno degli eventi glamour: è stato sicuramente il più cliccato e il più atteso.

loading...