Navigare sicuri su Tiktok: arriva la guida per genitori e figli

Tra gli strumenti a disposizione, un sistema di parental control che consente ai genitori di verificare chi interagisce con l’account dei figli

TikTok presenta la guida all’uso sicuro dell’app (foto: Unione Nazionale Consumatori)

Per utilizzare TikTok al meglio, la piattaforma di ByteDance in collaborazione con l’Unione nazionale consumatori (Unc), alcuni creator della piattaforma ed esperti psicologi ha presentato una guida all’uso sicuro dell’applicazione. Uno strumento pratico per aiutare i genitori all’uso consapevole di TikTok.

Siccome la conoscenza è la base di un uso cosciente di un qualunque mezzo digitale, TikTok ha pensato di fornire ai genitori un ulteriore strumento di supporto utile per accompagnare i propri figli verso un utilizzo responsabile della piattaforma costruendo così un ponte tra le generazioni.

Le piattaforme fanno ormai parte delle nostre vite e ciò vale tanto per gli adulti quanto per gli adolescenti. Non vanno demonizzate, ma trattate con consapevolezza: è proprio questa la vera forza dei consumatori nei tempi moderni, la conoscenza dei fenomeni accompagnata da un uso misurato e prudente del digitale”, spiega Massimiliano Dona, presidente dell’Unc.

La guida

Questa guida è il primo progetto pubblico di TikTok Italia. Creata con lo scopo di spiegare ai “più grandi” l’utilizzo di una piattaforma molto giovane, si basa sull’idea che i nuovi fenomeni, come TikTok, vanno compresi prima di essere utilizzati al meglio.

Sviluppata grazie al contributo della psicologa Maura Manca, psicologa clinica, psicoterapeuta e presidente dell’Osservatorio nazionale adolescenza onlus, vuole essere uno strumento per stabilire un punto d’incontro per uno scambio di esperienze. in questo modo sarà possibile per i figli aiutare i genitori a conoscere meglio la piattaforma e per i genitori educare i figli a un corretto uso del mondo digitale.

I minori hanno bisogno di qualcuno che li accompagni e li instradi verso un utilizzo corretto per poterne conoscere e sfruttare le risorse, le potenzialità e garantire il ben-essere digitale inteso come lo stare bene all’interno di una piattaforma garantito dalla creazione di un proprio spazio di espressione, interazione e relazione”, spiega la psicologa.

Strumenti per i genitori

La guida arriva a sostegno di ulteriori strumenti che TikTok mette a disposizione dei genitori, primo tra tutti il collegamento famigliare per monitorare l’utilizzo da parte del figlio.

Collegamento Famigliare, lo strumento di TikTok utile per i genitori (gif: TikTok)

La funzione, attiva già dall’inizio del 2020, ha però recentemente ricevuto degli aggiornamenti che permettono al genitore di gestire il profilo del figlio disattivando la ricerca, decidendo chi può vedere i video piaciuti e chi può contattarne il profilo tramite messaggio privato.

Lo strumento però, sottolinea TikTok, non deve essere utilizzato come mezzo di controllo ma come strumento di dialogo. Un po’ come le rotelle usate per imparare ad andare in bicicletta, lo strumento potrà essere disattivato dai genitori, o dai figli, quando una delle due parti si sentirà sicura. La disattivazione dello strumento da parte del figlio verrà notificata ai genitori che potranno cogliere l’occasione per discutere della scelta accertandosi che la navigazione in solitaria possa essere fatta responsabilmente.

La guida all’uso sicuro di TikTok è già disponibile sul sito dell’Unc e contiene un decalogo che, come suggerisce Massimiliano Dona, “è una pagina da stampare e appendere sul frigorifero per averla sempre a portata di mano”, poiché aiuta in 10 passaggi a migliorare l’esperienza condivisa su TikTok.

Leggi anche

Potrebbe interessarti anche

loading...

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.