Instagram sta testando il ritorno del numero dei like sotto ai post

Il social ha deciso di dare ai suoi utenti il potere di scegliere se e dove visualizzare il contatore di like sotto ai post, rimosso nel 2019. Le persone decideranno se mostrare i like ricevuti dai propri post e se visualizzare gli apprezzamenti ottenuti dai post degli altri

(elaborazione grafica dell’autore)

Dopo aver rimosso il contatore dei like sotto ai post, Instagram ha deciso di fare un “piccolo test globale” dando agli utenti il potere di decidere dove e come visualizzare il numero di like ricevuti ai post. L’utenza potrà scegliere di continuare a non visualizzare il numero di like che i post degli altri utenti hanno ottenuto, disattivare il contatore solamente sotto ai propri post oppure riattivare tutto mantenendo l’opzione originale che mostra il numero degli apprezzamenti sotto tutti i contenuti. A dare l’annuncio del passo indietro della piattaforma è il suo stesso leader, Adam Mosseri, tramite una serie di tweet.

Nel 2019 Instagram ha deciso di nascondere il conteggio degli apprezzamenti pubblici poiché, secondo i vertici del social network, gli utenti basavano troppo le loro interazioni con i contenuti sul numero dei like. Inizialmente questa decisione non è stata presa bene dagli influencer, che da parte loro necessitavano di mostrare ai potenziali investitori la loro copertura in modo inequivocabile. Ma poi le le preoccupazioni sono in parte rientrate quando Instagram ha spiegato che il numero dei like era ancora individuabile dall’autore del post: semplicemente veniva nascosto al pubblico.

Dato che però la concordia sul tema di fatto è inesistente, Instagram ha pensato a una soluzione che potesse mettere d’accordo tutti: lasciar decidere gli utenti; e quindi fornire un’esperienza personalizzata potrebbe essere il giusto compromesso.

Se un utente lo desidera potrà quindi tornare a vantarsi col suo pubblico dei like ricevuti scegliendo di mostrarli, mentre invece qualora decidesse di tenerli per sé, potrà scegliere di non rivelarli. Lo stesso potrà accadere anche dal lato spettatore, dove gli utenti potranno decidere di ignorare i contatori degli utenti che hanno scelto di mostrare pubblicamente il numero di like.

Mosseri ha concluso il suo thread su Twitter affermando che se questo test avrà esito positivo, Menlo Park potrebbe pensare di applicare questo sistema anche a Facebook.

Leggi anche

Potrebbe interessarti anche

loading...

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.