Morto Ardi, il cane di Francesco Facchinetti: “Grazie per avere protetto i miei figli”

18 Ottobre 2021

Francesco Facchinetti annuncia la morte di Ardi, il cane che era diventato parte della sua famiglia 15 anni fa. “La piccola Liv, appena saprà della cosa non smetterà più di piangere, passava intere ore a divertirsi solo con te”, ha scritto sui social pubblicando alcune delle foto più belle della sua vita con Ardi.

0 CONDIVISIONI

Francesco Facchinetti annuncia via Instagram la scomparsa di Ardi, il cane che ha fatto parte della sua famiglia per 15 anni. La notizia della morte dell’animale arriva a poche ore dalla bufera sollevatasi in rete dopo l’aggressione che Faccinetti ha annunciato di avere subito da Conor McGregor. Francesco ha postato sui social le foto più belle dei 15 anni trascorsi con Ardi, morto questa mattina dopo avere “salutato” per l’ultima volta il suo padrone.

Francesco Facchinetti annuncia la morte di Ardi

Ciao Ardi. Questa mattina, appena sveglio, sono venuto a salutarti come sempre. Poi sei andato dalla mamma e lì, nella casa dove sei cresciuto, hai deciso di andartene”, ha scritto Facchinetti su Injstagram, ancora comprensibilmente provato dalla perdita. Arrivato in casa Facchinetti quando era appena un cucciolo, è vissuto abbastanza per riuscire a conoscere i figli del suo padrone, bambini ai quali era profondamente legato:

Mi ricordo ancora quando in quel Natale di 15 anni fa arrivasti a casa nostra: un matto. Eri il cane di THE MASK, il più pazzo che ci sia. Per te ero un fratello con cui giocare sempre, ti facevo spesso arrabbiare e tu me ne combinavi di tutti i colori. La piccola Liv, appena saprà della cosa non smetterà più di piangere, passava intere ore a divertirsi solo con te. Riassumere in poche righe cosa sei stato per me e per la mia famiglia sarebbe riduttivo. Quello che è sicuro è che sei stato parte della mia famiglia e oggi abbiamo perso una parte di noi. Salutami Hilo, Rocco, Pudo e Thor. Grazie per aver protetto e accudito i miei figli. Ci vediamo amico mio…tutto l’amore del mondo per te.

L’aggressione di Conor McGregor

Sono ore difficili per Facchinetti, segnato dalla scomparsa del suo cane e dalla spiacevole vicenda privata che l’ha visto protagonista. L’uomo ha denunciato di essere stato aggredito dal campione di MMA Conor McGregor. Secondo il suo racconto, l’atleta lo avrebbe colpito con un pugno in pieno volto senza alcuna motivazione.

0 CONDIVISIONI

loading...