Nasce la marmellata al Gin Tonic: la novità che arriva dall’Inghilterra

La marmellata al gin tonic

Il negozio online Firefox ha lanciato da poco sul mercato questo prodotto ma tranquillizza tutti i gourmet: l’alcool contenuto nella marmellata evapora durante la cottura quindi non si faranno figuracce di prima mattina.

Se pensate di aver provato tutto vi sbagliate.

Se siete dei gourmet che non si lasciano sfuggire neppure una novità culinaria oggi vi stupiremo con un chicca made in Inghilterra.

Il negozio online Firebox ha lanciato sul mercato una prelibatezza per golosi e amanti del buon cibo, ma soprattutto dei drink.

È nata Spreadable Gin che altro non è che una marmellata al gusto di gin tonic.

Perché limitarsi al Gin Tonic da bere quando possiamo benissimo spalmarlo sul panino al posto del burro?

Perché berlo solo in orario di aperitivo e non iniziare la giornata con la carica giusta?

Gli ingredienti sono zucchero, limone, gin, acido citrico e chinino, che è la nota aromatica tipica dell’acqua tonica. E se temete di ubriacarvi al primo morso, state tranquilli. La maggior parte dell’alcool contenuto nella marmellata “per adulti” evapora durante la cottura quindi non rischiate figuracce di prima mattina e la tipica espressione da “ho fatto le ore piccole e mi sono sbronzato come non mai”.

Anzi, qualcuno ha perfino azzardato che la Spreadable Gin potrebbe essere la soluzione all’hangover.

Non si dice forse che per far passare la sbornia il cosiddetto “richiamino alcolico” sia un toccasana?

E allora sbizzarriamoci! Una bella tazza di caffè che non deve mancare mai e una bella fetta di pane con marmellata al gin tonic!

Provare per credere.

Forse però meglio provare nel week end, prima di far insospettire il vostro capo, soprattutto se è un acuto osservatore…

NelloPaolo Pignalosa

loading...

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.